Come essere più organizzati

Come essere più organizzati

Hai una stanza disordinata che temi di tornare a casa? Spesso non sei in grado di trovare cose quando ne hai bisogno? Hai una scrivania ammucchiata con scartoffie che devi tenere sotto controllo? Il desktop del tuo computer è ingombra con diversi file e cartelle disorganizzati? In tal caso, potresti chiederti come puoi iniziare a essere più organizzato.

Questo articolo esplora alcune delle caratteristiche delle persone organizzate, i benefici di questo tratto e alcuni passaggi che puoi prendere per essere più organizzati.

La connessione tra decluttering, pulizia e salute mentale

Come essere più organizzati 

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che possono aiutarti a essere più organizzato. 

Scegli un'area di interesse

Organizzare può richiedere tempo e fatica, quindi cercare di fare più cose contemporaneamente può essere abbastanza schiacciante. Scegli un'area di interesse per cominciare e lavorare per metterlo sotto controllo. Ad esempio, potresti iniziare con il tuo armadio, i tuoi documenti importanti o la tua scrivania al lavoro.

Una volta che sei in grado di organizzare un pezzo, puoi iniziare ad espanderti nelle altre aree della tua vita. Più ti pratichi organizzare, meglio ci arriverai.

Mantieni un elenco di cose da fare

Uno studio del 2016 osserva che avere un elenco di cose da fare aiuta a migliorare la produttività, perché avere un piano d'azione scritto riduce l'onere esecutivo sul cervello e lo libera al lavoro su altre attività.

Se preferisci scrivere le cose, puoi usare un pianificatore per tenere traccia di tutte le cose che devi fare. Altrimenti, se preferisci avere le cose disponibili al clic di un pulsante, è possibile mantenere un elenco su telefono, tablet o laptop. Esistono diverse app che possono aiutarti a creare un elenco di cose da fare, impostare promemoria e tenere traccia dell'avanzamento delle tue attività.

Puoi creare elenchi separati per le diverse aree della tua vita, come "progetti di lavoro", elenco di alimentari ", ecc. Può essere utile ordinare le attività in ordine di urgenza, quindi sai cosa devi prima fare.

La cosa più importante è scrivere le cose che devi fare immediatamente. Altrimenti, se ti dici che li scriverai più tardi, è probabile che li dimenticherai e ti perderai di farlo.

Obiettivi prefissati

Scrivi un elenco di obiettivi che vorresti raggiungere. Quindi, suddividere ogni obiettivo in passaggi più piccoli e più gestibili. Imposta le tempistiche per ogni passaggio e fai in modo che monitora i tuoi progressi.

Ad esempio, se stai cercando un lavoro, la tua lista di cose da fare potrebbe includere passaggi come scrivere il tuo curriculum, candidarsi a un elenco di aziende che ti interessano e inviando e-mail di follow-up. Può essere utile creare un foglio di calcolo per tenere traccia di ciascuna delle tue applicazioni. Puoi seguire un processo simile per tutti i tuoi obiettivi. 

Pulisci il disordine fisico

Uno studio del 2017 osserva che vivere in uno spazio ingombra può disorientare il cervello, facendoti sperimentare confusione e incertezza spaziale. Il disordine porta anche a un accumulo di polvere e muffa, oltre a posare il fuoco e l'interruzione dei pericoli.

Fai in modo che ripulire gli spazi fisici, come la tua casa, il tuo garage, la tua auto e la scrivania al lavoro. Cerca di assicurarti che le superfici siano il più pulite e senza ingombri.

Questo potrebbe richiedere del tempo, ma cerca di affrontare un'area ogni settimana, a seconda della larghezza di banda. Mantieni solo le cose di cui hai bisogno e dona le cose che non fai. 

Sbarazzati del disordine digitale

Può anche aiutare a declinare i tuoi spazi digitali. Ad esempio, disinstallare qualsiasi app che non stai utilizzando sul telefono ed elimina foto, video e documenti di cui non hai bisogno, poiché tendono a occupare molto spazio.

Mantieni un sistema di archiviazione organizzato sul tuo laptop per tutti i tuoi file e documenti. Ordina le tue e -mail in cartelle ed elimina qualsiasi posta spazzatura di cui non hai bisogno. Annullare l'iscrizione alle newsletter che non leggi. Chiudi le schede del browser che non hai bisogno o le aggiunte ai segnalibri per dopo.

Metti le cose al loro posto

Mentre pulisci, assegna un punto fisso a tutte le tue cose. Andando avanti, fai in modo di rimettere sempre le cose nello stesso punto. Questo ti renderà più facile trovare le tue cose, poiché inizierai ad associare l'oggetto a una posizione specifica.

Mantenere un calendario

Mantieni un calendario fisico o digitale in cui noti cose come:

  • Appuntamenti
  • Incontri
  • Scadenze
  • Eventi sociali
  • Compleanni 
  • Anniversari

Ciò ti aiuterà a non perdere scadenze o occasioni importanti. Puoi anche usare il tuo calendario per impostare promemoria per te stesso, per comprare una torta al tuo migliore amico per il loro compleanno, per esempio, quindi non ti stai arrampicando all'ultimo minuto.

Digitalizzare i documenti

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) rilevano che può essere utile digitalizzare importanti documenti, nonché altri articoli di carta come ricette e fotografie, per aiutare a ridurre al minimo il disordine.

Il CDC rileva che ciò non solo ti garantisce un backup nel caso in cui gli originali vengano distrutti, ma rende anche più facile l'accesso e condividere i documenti digitalmente. Il CDC consiglia di digitalizzare le cartelle cliniche e le informazioni assicurative e di salvarle in una posizione digitale sicura a cui è possibile accedere in caso di emergenza.

Usa gli assistenti organizzativi

Ci sono una serie di prodotti che possono aiutarti a essere più organizzato, quindi assicurati di trarne vantaggio. 

Per gli spazi fisici, ci sono diversi tipi di soluzioni di archiviazione per articoli come vestiti, scarpe, gioielli, trucco, utensili e documenti. Per gli spazi digitali, ci sono diverse app e strumenti che possono aiutarti a organizzare appunti, elenchi, attività ed e -mail.

Inizialmente, potrebbe volerci un po 'di tempo per abituarsi all'organizzatore, ma una volta abituato, diventerà un'abitudine.

Caratteristiche delle persone organizzate

Queste sono alcune delle caratteristiche delle persone organizzate, rispetto a quelle delle persone disorganizzate.

Persone organizzate
  • Fare le cose immediatamente

  • Tendono ad essere concentrato e orientato all'obiettivo

  • Avere più disciplina

  • Mantieni i loro spazi puliti e ordinati

  • Mantenere un calendario di eventi importanti

  • Tendono ad essere più puntuali

  • Hanno punti fissi per le cose

  • Sono meglio preparati per le emergenze

  • Hanno maggiori probabilità di pianificare in anticipo

Persone disorganizzate
  • Tieni le cose per dopo

  • Tendono ad essere più rilassati

  • Sono più impulsivi

  • Mantieni i loro spazi disordinati o sporchi

  • Tendono a perdere appuntamenti ed eventi

  • Tendono ad essere tardivi

  • Spesso non sono in grado di trovare le cose

  • Hanno maggiori probabilità di essere catturati a conoscenza

  • Hanno maggiori probabilità di essere impreparati

Potenziali insidie ​​di disorganizzazione

Harvard Business Review (HBR) osserva che essere disorganizzati può avere diversi inconvenienti, tra cui:

  • Tempo sprecato a causa di non essere in grado di trovare le cose
  • Difficoltà a concentrarsi, ridotta funzione cognitiva e minore produttività
  • Problemi con il processo decisionale e la regolamentazione emotiva
  • Livelli più alti di stress, ansia e depressione
  • Qualità del sonno più povera e abitudini alimentari
  • Qualità inferiore delle relazioni, poiché le persone tendono ad avere una visione più scarsa delle persone disorganizzate
Il costo del disordine nella tua vita

Domande frequenti

Domande frequenti

  • Qual è il modo migliore per organizzare?

    Ci sono molti modi diversi per organizzare qualcosa e spesso non c'è un modo "giusto" per fare le cose. Un metodo che funziona per una persona potrebbe non funzionare necessariamente per un'altra, e viceversa. Il metodo migliore per te è quello che puoi seguire in modo coerente.

  • Hai bisogno di ripulire ogni giorno per essere organizzato?

    Aiuta sicuramente a mantenere una routine quotidiana che prevede compiti di base come fare il letto, riordinare la tua stanza, fare i piatti e vedere le cose più urgenti nella tua lista di cose da fare. Fare piccole quantità ogni giorno può aiutare a prevenire le cose di accumulare. 

    A parte questo, puoi pianificare di svolgere altri compiti durante il fine settimana o quando hai tempo libero.

Una parola da moltowell

Essere organizzati può aiutarti a mantenere spazi fisici e digitali in ordine e senza ingombri. Può aiutarti a concentrarti meglio sul compito da svolgere ed essere più produttivo, riducendo al contempo i livelli di stress e ansia.

Se non sei abituato ad essere organizzato, inizia lentamente con piccoli cambiamenti e fai strada verso quelle più grandi. Ci vuole sicuramente un po 'di disciplina, in particolare nelle prime fasi. Nel tempo, tuttavia, diventerà un'abitudine che fa parte della tua routine quotidiana.

Se hai una condizione di salute mentale che ti rende difficile trovare la motivazione o l'energia per organizzare le tue cose, contattare un professionista della salute mentale.