Sexsomnia si riferisce all'attività sessuale durante il sonno, perché succede e come far fronte

Sexsomnia si riferisce all'attività sessuale durante il sonno, perché succede e come far fronte

Sexsomnia, anche indicato come "sesso del sonno", è un disturbo del sonno caratterizzato da impegnarsi nel comportamento sessuale mentre dorme. Simile al sonnambullo e al sonno a parlare, il sexomnia è una parasomnia, che è un comportamento del sonno che si verifica quando si trova in uno stato di sonno che si trova tra il sonno e il risveglio.

Quando qualcuno sta vivendo sexsomnia, si impegnano in attività sessuale, incluso la masturbazione e il sesso con gli altri che danno il sonno non rapido per gli occhi. Le persone che hanno sexsomnia non hanno alcun ricordo di ciò che hanno fatto, e spesso c'è vergogna e imbarazzo associati ad avere il disturbo.

Qual è la connessione tra sonnambullo e salute mentale?

Quanto è comune sexsomnia?

Gli esperti non sono sicuri esattamente quanto sia comune il sesso, ma credi che sia abbastanza raro. Uno studio ha scoperto che tra un gruppo di pazienti che sono entrati in una clinica per il sonno per il trattamento, si è scoperto che l'8% di loro ha avuto sexsomnia.

Questo studio ha anche scoperto che il sesso era tre volte più comune nei maschi che nelle femmine. Altri studi hanno scoperto che le femmine hanno maggiori probabilità di impegnarsi nella masturbazione durante il sesso rispetto ai maschi.

Disturbo del sonno indotto da sostanze/farmaci

Quali sono i sintomi del sesso?

Quando qualcuno sperimenta una parasomnia come il sesso, non sono consapevoli del fatto che stanno facendo il comportamento. Quando si svegliano e gli viene detto cosa è successo, non hanno alcun ricordo.

Gli studi hanno scoperto che fino al 96% delle persone che hanno sexsomnia non hanno memoria di ciò che è accaduto. In effetti, di solito una volta che qualcuno impara a quello che hanno fatto, sono sia scioccati che sconvolti.

Tuttavia, ciò che accade durante il sesso può assomigliare a molti dei comportamenti sessuali che le persone mostrano mentre si svegliano. Questi possono includere:

  • Masturbazione
  • Orgasmo spontaneo
  • Vocalizzazioni sessuali
  • Movimenti sessuali
  • Accarezzare
  • Sesso orale
  • Sesso anale
  • Tentativi di rapporto sessuale
  • Rapporto

Il sesso non è la stessa cosa delle emissioni notturne o dei sogni bagnati che i maschi sperimentano durante l'adolescenza o l'età adulta. Ma qualcuno che non sa di avere sexsomnia può confondere la loro esperienza con un sogno bagnato.

Quando il partner di qualcuno assiste al sexsomnia, notano spesso che la persona che lo sperimenta mostra un comportamento sessuale diverso da quello che fanno normalmente. Possono diventare più aggressivi, mostrare meno inibizione e potrebbero non connettersi allo stesso modo con il loro partner. Possono sembrare vetrosi e distanti.

A volte il comportamento che si verifica durante il sesso è aggressivo e accade senza consenso. Alcuni casi di sexsomnia provocano aggressioni sessuali. I casi di aggressione sessuale collegati al sesso sono andati in tribunale, e questi sono casi sfidanti a litigare, poiché è difficile dimostrare se un assalto è avvenuto o meno a causa del sesso e quali dovrebbero essere le conseguenze.

Cos'è il trauma sessuale?

Cosa causa il sexsomnia?

Gli specialisti del sonno stanno ancora imparando ciò che provoca il sesso, ma ci sono alcune condizioni mediche e i fattori scatenanti dello stile di vita possono contribuire al disturbo.

Condizioni mediche

  • Apnea notturna
  • Bruxismo (rettifica dei denti)
  • Sindrome delle gambe senza riposo
  • Movimenti degli arti periodici
  • Una storia di altre parasomnie, come il sonno che cammina, il sonno terrori o il sonno a parlare

Trigger dello stile di vita

  • Consumo di alcool
  • Uso di droghe ricreative
  • Mancanza di sonno
  • Esaurimento
  • Interruzioni per il ritmo circadiano come il jet lag o il lavoro a turni
Puoi sovradosaggio sulla melatonina?

Come viene trattata sexsomnia?

La maggior parte delle persone che sperimentano il sexsomnia non lo sanno subito. Di solito devono avere un partner o un altro che assiste al comportamento e lo descrive a loro. Anche allora, il grado di vergogna e imbarazzo per il disturbo può rendere difficile raggiungere e cercare aiuto.

Tuttavia, è importante ricordare che il sesso è un disturbo del sonno riconosciuto e non c'è nulla che tu abbia fatto di sbagliato se sei qualcuno che lo sta vivendo. Inoltre, l'aiuto è là fuori per te.

Guarda uno specialista del sonno

Se credi di poter avere sexsomnia, dovresti visitare uno specialista del sonno per una diagnosi. La diagnosi di Sexsomnia di solito richiederà uno specialista del sonno per farti domande sulla tua storia medica e del sonno.

Il tuo specialista del sonno potrebbe anche aver bisogno di intervistare il tuo partner per scoprire quali comportamenti stai esibendo. Il fornitore dovrà anche eseguire un esame clinico completo per escludere qualsiasi altra condizione medica o per capire se determinate condizioni mediche potrebbero contribuire al tuo sesso.

Spesso, le persone che hanno disturbi del sonno dovranno partecipare a uno studio del sonno, che richiederà di rimanere durante la notte in un centro per il sonno per l'osservazione. Un elettroencefalogramma (EEG) sarà probabilmente utilizzato per registrare l'attività cerebrale durante il sonno e verrai monitorato per video.

Se ricevi una diagnosi di sesso, il tuo operatore sanitario discuterà delle opzioni terapeutiche, in base a ciò che credono stia causando la condizione. I trattamenti per il sesso possono includere cambiamenti nello stile di vita, come la riduzione del consumo di alcol e la pratica dell'igiene del sonno intelligente. Il trattamento di una condizione medica sottostante, come l'apnea notturna, può anche ridurre i sintomi.

A volte i farmaci sono prescritti per le parasomnie, compresa il sesso. Il farmaco che più è prescritto per il sesso è clonazepam. Tuttavia, il tuo fornitore può prescrivere altri farmaci, a seconda delle comorbilità che hai.

Ragioni per cui non stai dormendo bene

Affrontare sexsomnia

Gestire i tuoi sentimenti sull'avere sesso può essere complicato e stimolante. È comune sentirsi depressi, vergognosi o ansiosi della tua diagnosi. Parla con il tuo operatore sanitario su come far fronte ai tuoi sentimenti, inclusa l'opzione di incontrare uno psicoterapeuta che comprende le implicazioni per la salute mentale di avere sexsomnia.

Se sei in collaborazione con qualcuno che ha sexsomnia, potresti avere il tuo set di emozioni difficili con cui affrontare. È importante parlare onestamente e apertamente con il tuo partner su come ti senti e collaborare a un piano per assicurarti di sentirti sicuro e a tuo agio.

A volte, ha senso dormire separatamente dal tuo partner fino a quando il loro sexsomnia è trattato. A volte, potrebbe essere necessario bloccare la porta della tua stanza in modo che il tuo partner non possa entrare durante un episodio di Sexsomnia.

Affrontare i disturbi del sonno durante la depressione